Skip to content

L’antibiogramma: minima concentrazione inibente (MIC) – animali da compagnia

Disponibile da 1 DICEMBRE 2023 il nuovo servizio dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell’Emilia-Romagna per gli ANIMALI DA COMPAGNIA per quantificare la Minima Concentrazione Inibente (MIC). Questo strumento diagnostico risulta maggiormente informativo ed è in grado di supportare il veterinario clinico nella scelta terapeutica al fine di migliorare l’impiego del farmaco veterinario e combattere l’antibiotico-resistenza. La MIC è la più bassa concentrazione di un antibiotico in grado di inibire visibilmente la crescita batterica in vitro. La determinazione della MIC è uno dei test a disposizione del laboratorio per saggiare la sensibilità agli antibiotici di un ceppo batterico.